de rossi mercato roma prati

L’Empoli è alla disperata ricerca di punti salvezza e la Roma sta lottando per entrare in Champions League grazie al sesto posto. Infatti se l’Atalanta dovesse perdere o non fare punti contro Torino o Fiorentina, e se la Roma riuscisse a battere i toscani, l’approdo alla grande coppa europea sarà certo. Intanto però bisognerà battere l’Empoli e questo al Castellani non sarà facile. Infatti i ragazzi allenati da Davide Nicola saranno molto attenti a tenere a bada gli attaccanti dei capitolini e soprattutto a dare manforte in fase di costruzione. Sarà quindi molto interessante quale sarà la tenuta tattica dei giallorossi e quale saranno le manovre dell’Empoli.

Foto twitter account Roma

Daniele De Rossi ha presentato la sfida tra l’Empoli e la Roma, match che si giocherà domani sera al Castellani, come ha riportato Il Corriere dello Sport: “Nessuno mi ha chiesto trattamenti di favore per l’ultima partita, tutti si sono allenati forte. Abbiamo spinto più del solito, si sono arrabbiati e mi hanno chiesto se ci fossero i playoff. Tutti sono disponibili a giocare, poi valuto che alcuni avrebbero avuto bisogno di riposo già da un mese. Mi hanno ricordato cose che sapevo: arrivano le difficoltà e le critiche, lo sapevo e sono stato pronto quando non vincevamo più tutte le partite. Mi hanno dato delle conferme su di me e su ciò che va migliorato. Siamo nel posto giusto e per ora siamo all’altezza. Poi il calcio è complicato: la prossima stagione sarà importante per noi e per creare qualcosa di duraturo. Quando crei uno staff e sei un allenatore alle prime armi lo completi con persone più esperte di te. Il mio preparatore ne ha fatte una trentina e mi affiderò a lui. Non ho mai diretto ma so quali precampionati sono andati bene e quali no, stiamo dirigendo le nostre priorità anche in base ai miei ricordi di calciatore”.