allegri arabia saudita

Max Allegri è nuovamente tentato dalla possibilità di allenare una squadra in Arabia Saudita, una situazione già vista l’estate scorsa. Circa un anno fa, circolavano voci sull’interesse per il tecnico livornese da parte di una squadra araba. Secondo la testata spagnola Marca, l’Al-Ittihad avrebbe offerto ad Allegri l’incarico di allenare la squadra, dopo una stagione deludente nella Saudi Pro League.

allegri arabia saudita
Secondo Marca, l’Arabia Saudita tenta ancora Allegri

Si diceva che già nella scorsa estate ci fosse stata una trattativa con emissari della federcalcio saudita, con una prima offerta di un contratto triennale a 20 milioni di euro all’anno. L’Al-Hilal e l’Al-Ahly Saudi erano tra i club coinvolti nella corsa per Allegri. Tuttavia, nonostante un’offerta rilanciata di 30 milioni di euro all’anno per tre anni, Allegri scelse di restare alla Juventus. Ora che il suo rapporto con la squadra bianconera è finito, Allegri può riflettere nuovamente sulla possibilità di allenare una squadra araba e chissà che un’offerta faraonica non gli faccia trovare nuovamente il sorriso dopo il traumatico epilogo del suo rapporto con la Vecchia Signora.