L’Atalanta di Gasperini ha un appuntamento con la storia. Nella serata di mercoledì, la Dea scenderà in campo contro il Bayer Leverkusen nella finale di Europa League. In vista del match, Giampiero Gasperini è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione. Di seguito alcuni estratti del suo intervento: “C’è tanta gente che in questa occasione tiferà per noi perché rappresentiamo l’Italia. Sarà una motivazione in più. Di partite ne abbiamo giocate molte di importanti. Alcune non sono andate bene, come con la Juve e altre finali, ma altre sono andate meglio. Siamo abituati a giocare questo tipo di partite. Poi quando non arriva il risultato, dicono che non abbiamo esperienza”.

Gasperini prosegue: ” Dispiace che De Roon non possa giocare questa finale. Il Bayer è una squadra forte. Non solo per i risultati, ma anche per le soluzioni tattiche che sanno usare. Conosciamo la loro forza e cercheremo di prendere le contromisure migliori. Anche noi sappiamo stare in campo e proporre le nostre soluzioni. Possiamo crear loro molti problemi. Abbiamo comunque la convinzione di aver fatto un grande percorso. Questo ci ha dato consapevolezza nei nostri mezzi. Domani ci sarà l’energia giusta per potercela fare, nonostante l’amaro in bocca per la Coppa Italia”.