Su tre competizioni europee, ben due italiane sono giunte a giocarsi il trofeo: la Fiorentina in Conference e l’Atalanta in Europa, con purtroppo nessuna in Champions. Di recente sono stati resi noti gli arbitri e relativo staff che andranno a dirigere le finali delle due competizioni principali.

Per quanto concerne la Champions League tra Real Madrid e Borussia Dortmund, il fischietto sarà affidato allo sloveno Slavko Vincic che dirigerà la sua seconda finale dopo quella di EL tra Eintracht e Rangers nel 2021. In stagione ha arbitrato 7 gare di Champions, compreso il Dortmund ai quarti. La sua squadra si compone come di seguito: assistenti i connazionali Tomaz Klancnik e Andraz Kovacic. Quarto uomo François Letexier. VAR Nejc Kajtazovic. Assistente Var sarà Rade Obrenović. Il supporto Var invece sarà Massimiliano Irrati.

A dirigere invece la finale di Europa League sarà il rumeno Istvan Kovacs. Anche per lui è la seconda finale dopo quella di Conference League tra la Roma e il Feyenoord. In stagione ha diretto otto gare di Champions e una di EL. Ad assisterlo ci saranno Vasile Florin Marinescu e Mihai Ovidiu Artene. Il quarto uomo sarà Ivan Kruzliak. Al VAR ci sarà invece Pol van Boekel e come assistente Catalin Popa.