Questa sera alle 20:45 andrà in scena allo Gewiss Stadium di Bergamo il big match della trentaseiesima giornata tra Atalanta e Roma. La partita sarà trasmessa in esclusiva su Dazn, mentre per gli abbonati Sky sarà disponibile su “Zona Dazn” (canale 214). La sfida tra le due semifinaliste di Europa League è un autentico scontro diretto per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. La gara di andata, disputatasi il 7 gennaio in occasione della diciannovesima giornata, è terminata in parità col risultato di 1-1. In quell’occasione gli orobici sono passati in vantaggio all’8′ con Koopmeiners, ma al 39′ i giallorossi hanno acciuffato il pareggio grazie al rigore trasformato da Dybala.

In campionato l’Atalanta sono reduci da un periodo positivo di ben quattro risultati utili consecutivi, frutto tre vittorie e un pareggio. A questi si aggiungono i successi ottenuti dai nerazzurri bergamaschi in Coppa Italia, dove hanno eliminato la Fiorentina strappando il pass per la finale del 15 maggio contro la Juventus, e il raggiungimento della finale di Europa League a Dublino ottenuta grazie alla vittoria sul Marsiglia. Obiettivo, invece, sfumato Roma nonostante l’ottima partita disputata giovedì in casa del Bayer Leverkusen, che anche in campionato non sta brillando tantissimo, nonostante la ventata di entusiasmo che ha portato De Rossi al suo arrivo sulla panchina giallorossa. I capitolini, infatti, nelle ultime quattro partite di campionato hanno collezionato solo una vittoria, due pareggi e una sconfitta, nello scontro diretto contro al Bologna. Attualmente le due squadre occupano a pari merito la quinta posizione a quota 60 punti e questa sera cercheranno di ottenere i tre punti necessari per impossessarsi dell’ultimo slot che garantirebbe la partecipazione alla prossima edizione della massima competizione europea.

Le possibili scelte dei due allenatori

Questa sera il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, potrebbe confermare il modulo 3-4-2-1 con Carnesecchi in porta ed Ederson e Pasalic sulla diga mediana. In avanti la punta dovrebbe essere Scamacca supportato sulla trequarti da Koopmeiners e De Ketelaere. Mentre l’allenatore della Roma, Daniele De Rossi, è probabile che schieri il modulo 4-3-2-1 con Bove, Cristante e Pellegrini a centrocampo e in attacco Baldanzi e El Shaarawy dietro Lukaku.

Le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Hien, Djimsiti; Zappacosta, Ederson, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Scamacca. All. Gasperini

ROMA (4-3-2-1): Svilar; Celik, Mancini, Ndicka, Angelino; Bove, Cristante, Pellegrini; Baldanzi, El Shaarawy; Lukaku. All. De Rossi