pioli sacchi milan

Il Milan ha battuto agevolmente il Cagliari per 5-1 e ha rafforzato il secondo posto, dietro l’Inter. La squadra rossonera non ha avuto problemi a portare a casa i tre punti. Ottimi sono stati i cambi realizzati da Stefano Pioli che nel secondo tempo ha rivoltato la squadra dimostrando grandi abilità sotto posta. Buona è stata la prestazione di Leao: il portoghese è entrato e sin da subito ha messo in chiaro di essere pronto a trascinare la squadra verso il secondo posto. Ottima è stata anche la partita di Pulisic autore di una doppietta. Adesso i rossoneri devono attendere di capire se la Juventus domani riuscirà a battere la Salernitana.

Foto twitter account Milan

Stefano Pioli a SKY Sport ha parlato del suo futuro dopo la sfida vinta vinta dal Milan contro il Cagliari, match disputato al Meazza: “Ho un buon rapporto con la dirigenza sia con quella passata che con quella odierna. Siamo un grande club e ovviamente ci sono molte aspettative. Le critiche fanno parte di questo mestiere e le devi accettare, se non lo fai fai altro mestiere. Abbiamo fatto molte cose buone e potevamo anche fare meglio. Abbiamo un potenziale incredibile, ma il percorso realizzato è stato ideale. Abbiamo lavorato e pensato da squadra, ma le due sfide con la Roma sono state determinanti così come l’eliminazione in Champions League. Rimaniamo in Europa con troppo poco in mano rispetto a quello che meritavamo. Mi auguro che per il futuro si possa risolvere al meglio, ma ancora io non ho parlato con la dirigenza per il futuro e abbiamo ancora due partite da giocare”: