Napoli allenatore

In casa Napoli è ancora toto-allenatore. A fine stagione sarà sicuramente addio con Calzona che tornerà a sedere sulla panchina della Slovacchia per giocare gli Europei, ma De Laurentiis è ancora in cerca di un sostituto che possa aprire un ciclo.

I nome che circolano da tanto sono sempre gli stessi e sembra che tra questi 4 candidati uscirà il nome di chi siederà sulla panchina del Napoli come allenatore. Il casting, a quanto sembra, si è ridotto a 4 nomi: Gian Piero Gasperini, Antonio Conte, Vincenzo Italiano e Stefano Pioli. Secondo alcune indiscrezioni, lanciate da Libero e riportate anche da TuttoMercatoWeb, De Laurentiis avrebbe inviato a tutti i candidati una bozza di proposta, per poi concludere con chi deciderà di accettare.

conte chelsea

Tutti e 4 sono candidabili per la panchina in quanto Stefano Pioli e Vincenzo Italiano sono al termine delle loro avventure con Milan e Fiorentina. Quindi entrambi non avrebbero problemi ad allenare il Napoli, senza contare che lo sforzo economico per Aurelio De Laurentiis non dovrebbe essere così esorbitante. Al contrario, Antonio Conte, ha richieste importanti, sia per il suo ingaggio, sia per la futura squadra che vorrebbe allenare.

Anche se Conte è la scelta preferita dei tifosi, De Laurentiis si potrebbe aprire uno spiraglio importante, ma molto complicato, ovvero quello di Gian Piero Gasperini. A Bergamo ha fatto la storia, e con la finale di Europa League di quest’anno è entrato definitivamente nel cuore dei tifosi dell’Atalanta. Una vittoria dell’Europa League, ma anche solo della Coppa Italia, potrebbe portare l’allenatore a dire addio a Bergamo. Aprendo un ciclo importante a Napoli da allenatore.

De Laurentiis, dopo aver sbagliato per ben 3 volte in questa stagione, l’allenatore al quale affidarsi, ora non può più sbagliare. I tifosi sono esigenti, e l’anno dopo lo Scudetto non poteva essere più disastroso di così.