Tra poco allo stadio Benito Stirpe Frosinone e Inter scenderanno in campo per l’anticipo della trentaseiesima giornata di Serie A. In questa sfida che sembra la classica “Davide contro Golia” i giallazzurri, impegnati nella lotta salvezza, tenteranno di proseguire il trend positivo cercando ottenere più punti possibili contro la prima della classe. Mentre i neocampioni d’Italia cercheranno di lasciarsi alle spalle lo scivolone della scorsa settimana, al Mapei Stadium contro il Sassuolo, in modo da riprendere il sorprendente ritmo mostrato nel corso del campionato.

Per la gara odierna il tecnico del Frosinone Eusebio Di Francesco ha optato per il modulo 3-4-2-1 con Cerofolini in porta al posto dell’indisponibile Turati e al centro della difesa l’ex Bologna Bonifazi coadiuvato da Lirola e Okoli. A centrocampo agiranno Mazzitelli e Reinier, mentre sulla trequarti spazio a Soulè e Bresicianini alle spalle di Cheddira. Mentre l’allenatore dei nerazzurri, Simone Inzaghi, conferma la classica 3-5-2 con Bisseck, De Vrij e Carlos Augusto in difesa. A centrocampo sulla fascia destra Darmian ha battuto la concorrenza di Dumfries e Buchanan; mentre per quanto riguarda gli interni spazio a Frattesi e Asllani al posto di Calhanoglu e Mkhitaryan. In attacco confermate le indiscrezioni della vigilia che vedevano impegnato dal primo minuto il tandem Thuram-Arnautovic.

Le formazioni ufficiali:

FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Bonifazi, Okoli; Zortea, Mazzitelli, Reinier, Valeri; Soulé, Brescianini; Cheddira. All: Di Francesco.

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, De Vrij, Carlos Augusto; Darmian, Frattesi, Asllani, Barella, Dimarco; Thuram, Arnautovic. All: Inzaghi.