Danilo, nel corso della gara di ieri sera Roma-Juventus (terminata 1-1 ndr) ha subito un fastidio muscolare alla coscia sinistra. Il calciatore questa mattina è stato sottoposto a esami strumentali presso il J|Medical che hanno rilevato una lesione miotendinea di basso grado del bicipite femorale. Danilo ha già iniziato l’iter riabilitativo volto alla ripresa dell’attività agonistica. Una perdita grave per lo scacchiere di Massimiliano Allegri che dovrà adesso capire con quale giocatore sostituire l’ex calciatore di Manchester City e Real Madrid. In questa stagione il difensore brasiliano ha giocato 27 partite realizzando 1 gol contro l’Empoli e un assist contro la Salernitana.

Il giocatore adesso rischia di dover saltare il finale di stagione e soprattutto la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, match che si giocherà il 15 maggio alle 21.00 a Roma. Un duro colpo perché il brasiliano ha sempre dettato i ritmi in difesa e messo sempre in ordine il reparto difensivo.