Commisso Zaniolo fiorentina

La Fiorentina è a un passo dalla sua seconda finale di Conference League consecutiva. Nella gara d’andata contro il Club Brugge, i viola si sono imposti per 3-2 mettendo un piede ad Atene. In occasione dell’imminente gara di ritorno, il presidente del Giglio è intervenuto ai canali ufficiali del club. Di seguito le parole di Commisso: “Abbiamo vinto la partita di andata all’ultimo minuto. Anche non sarò presente, la squadra andrà in Belgio per cercare di avvicinarsi al traguardo di Atene. Ho visto tutti bene. Ai giocatori non devo chiedere nulla. Credo tutti saranno stimolati a dare il meglio e spero di poterci rivedere ad Atene. Possiamo giocarcela sapendo di potercela fare, con la massima concentrazione per portare una gioia a Firenze, ai suoi tifosi e un pochino anche a me”. Commisso conclude con un riferimento al lato società: “Riorganizzazione societaria? Fino ad oggi tutto bene. Abbiamo dato molta più responsabilità ad Alessandro Ferrari e a Pradè. Il ds sta pensando al lato sportivo e il dg tutti gli altri lati che esistono in un’azienda grande come la Fiorentina“.