Il Parma ha pareggiato contro la Cremonese nella penultima giornata di Serie B. La squadra, dopo la promozione in Serie A ottenuta lo scorso turno, ha voluto a tutti i costi vincere contro i grigiorossi per chiudere la pratica vittoria della Cadetteria, ma col pareggio il tutto è stato posticipato di una giornata. Infatti il Como ha pareggiato contro il Modena e la distanza è rimasta di 3 punti. Il prossimo turno, ovvero l’ultimo, i comaschi giocheranno contro il Cosenza, mentre il Parma contro la Reggiana.

Foto twitter account Parma

In conferenza stampa Fabio Pecchia ha parlato del pareggio tra il suo Parma e la Cremonese, big match di questa penultima giornata di Serie B, come ha riportato ParmaLive: “Noi abbiamo giocato una grande partita e non voglio aggiungere altro. Ho visto negli spogliatoi grande animo e voglia di andare a ribaltare la partita. C’è stato coraggio. Tante volte mi piace cambiare i ruoli in allenamento ai ragazzi, mi era piaciuto in alcune occasioni. Oggi senza pensarci c’è stato un cenno e lui ha risposto molto bene. Non ci volevamo accontentare, l’obiettivo era la coppa, perché non mi era mai successo. Le squadre si costruiscono anche su questo, con la mentalità Oggi si festeggia, poi si preme l’interruttore e si riparte forte. L’hanno dimostrato oggi e lo faranno a Reggio. E’ un derby, ma anche se non fosse stato il derby avremmo dovuto trovare le energie per affrontare nel modo giusto la partita”.