pirlo stankovic sampdoria

La Sampdoria giocherà contro la Reggiana per puntellare ancora la posizione nei playoff. La squadra blucerchiata è in settima posizione con 49 punti con tre lunghezze di vantaggio su SudTirol e proprio sulla squadra emiliana. Questa sfida la possiamo considerare come una vera e propria partite diretta per un posto nei playoff. La Sampdoria, dopo una stagione travagliata, farà di tutto per potersela giocare nel “mini torneo” valevole per la promozione. Tutti i tifosi si aspettano una vittoria e sosterranno la squadra per tutti i minuti al Ferraris.

Andrea Pirlo ha presentato la sfida tra la Sampdoria e la Reggiana, match che si giocherà domani alle ore 15.00, come ha riportato PrimoCanale: “La partita più importante, conosco bene l’amico Nesta. Non verrà qui per fare una passeggiata, anche loro puntano ai play off. La partita più importante, quella che aspettavamo da quando abbiamo iniziato questo percorso. Non dobbiamo pensare che la Reggiana venga a fare una passeggiata, anche loro puntano ai play off. C’è grande entusiasmo anche da parte loro. E’ una finale. Quindi va vinta. Alla fine se andiamo a vedere tutto il percorso del campionato, hanno giocato tutti. Chi più, chi meno. Tutti hanno trovato il loro spazio. Da qui alla fine avremo la possibilità di scegliere chi sta meglio. Chi ha giocato meno ora è più fresco. Quando hai i giocatori che stanno bene è una cosa in più, si alza il livello anche degli allenamenti perché c’è competizione”.