Il Giudice Sportivo cons. Ines Pisano, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Moreno Frigerio, nel corso della riunione del 2 maggio 2024, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate e delibera salvo quanto sotto specificato, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.

Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco numerosi petardi; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. ASCOLI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato alcuni bicchieri di plastica semi-pieni sul terreno di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 1.000,00: alla Soc. CATANZARO per avere suoi sostenitori, al 37° del primo tempo, lanciato una bottiglietta di plastica nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BOLOCA Gabriele (Ternana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

LEPORE Franco (Lecco): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

SVERKO Marin (Venezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ABIUSO Fabio (Modena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BALESTRERO Davide (Feralpisalò): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CALO Giacomo (Cosenza): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

DAVI Simone (Sudtirol): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

LOCHOSHVILI Luka (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SOUNAS Dimitrios (Catanzaro): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DIRIGENTI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

STANTE Mattia (Ternana): per essere, al 47 del secondo tempo, uscito indebitamente dall’area tecnica.

NON ESPULSI

AMMENDA DI € 5.000,00 ARMENIA Paolo (Cremonese): per avere, durante il recupero del secondo tempo, in prossimità del recinto di giuoco, rivolto ripetutamente all’Arbitro una critica irrispettosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale e dai collaboratori della Procura federale.