conte chelsea

Qual è il destino di Antonio Conte? L’ex allenatore dell’Inter e della Juventus è da tempo uno dei principali candidati per le panchine di Napoli e Milan, squadre che presto cambieranno rispettivamente i loro attuali allenatori, Francesco Calzona e Stefano Pioli.

All’inizio sembrava che il Napoli fosse la squadra più convinta e avvantaggiata nella corsa per il tecnico salentino, ma negli ultimi giorni è il Milan che ha mostrato un interesse più forte, anche se non ha ancora concluso l’affare. Tuttavia, ora le squadre italiane devono fare i conti con la concorrenza proveniente dalla Premier League, secondo quanto riportato da La Repubblica in una sua analisi sul futuro dell’ex commissario tecnico. “Conte al Chelsea, contatti frenetici”, scrive il quotidiano sul suo sito web.

conte chelsea

In particolare, si legge che il proprietario dei Blues, Tedd Boehly, avrebbe deciso di sollevare dall’incarico l’attuale allenatore, Mauricio Pochettino, a causa dei risultati deludenti di questa stagione, e il primo nome sulla lista sarebbe proprio Antonio Conte. Per lui sarebbe un ritorno e la dirigenza del Chelsea avrebbe presentato un piano ambizioso per convincerlo a scegliere ancora Londra, che comprende un salario elevato e investimenti significativi sul mercato. La priorità di Conte è quella di tornare ad allenare in Italia, ma l’all in del Chelsea potrebbe in qualche modo far saltare il banco.