A tre partite dalla fine della stagione della Ligue 1, il Paris Saint-Germain è stato incoronato campione di Francia per la dodicesima volta. I rossoblù hanno ormai conquistato il cinquantesimo trofeo della loro storia. Imbattuto da settembre e da 26 partite in Ligue 1 da settembre 2023 (una partita di distanza dalla serie di imbattibilità più lunga del Club in campionato), il Paris Saint-Germain è ora a 20 punti di vantaggio dal Monaco, secondo in classifica, e non può più essere ripreso. Alla 31° giornata, i parigini hanno conquistato così il 12esimo scudetto francese nella storia del Club, dopo quelli del 1986, 1994, 2013, 2014, 2015, 2016, 2018, 2019, 2020, 2022 e 2023. Con una sola sconfitta nelle prime 30 partite, hanno eguagliato i risultati del 2013-2014 e 2015-2016.

Foto twitter account PSG

Nasser Al-Khelaïfi, Presidente del Paris Saint-Germain ha rivelato la sua felicità: “Vincere il campionato è fantastico, ma vincere la Ligue 1 per la 12esima volta lo rende ancora più speciale per tutti coloro che sono legati al Paris Saint-Germain. Congratulazioni a tutti i giocatori, al nostro allenatore Luis Enrique e al suo staff, Luis Campos e il suo reparto sportivo, e a tutto il Club. Fin dall’inizio della stagione, la squadra è stata così collettiva e unita. Inoltre non dimenticherò mai i tifosi, che sono stati fantastici qualunque sia il risultato. Faremo tesoro di questo momento insieme come famiglia. E continuare anche a lavorare duro, partita dopo partita, fino all’ultimo momento della stagione ”.