lecce roma gotti conferenza stampa

Il Lecce giocherà contro il Monza per completare l’obiettivo salvezza. Grazie alla vittoria contro il Sassuolo nello scorso turno e la sconfitta dell’Udinese nel proseguo contro la Roma, i salentini sono ad un passo dal mantenimento della categoria. Un grande salto questo per i giallorossi che hanno dato grande supporto sia tecnico che tattico dopo l’addio a D’Aversa. Gotti ha saputo ricompattare il gruppo e con grandi abilità ha rimesso in moto il motore salvezza arrivando a questa sfida con un vantaggio sulla zona retrocessione con 7 punti di vantaggio. Inoltre il Frosinone questa sera giocherà contro la Salernitana, match per i campani di vitale importanza (se vorranno salvarsi), mentre l’Udinese sarà di scena contro il Bologna bisognoso di punti per qualificarsi in Champions League.

Foto twitter account Lecce

Luca Gotti in conferenza stampa ha presentato la sfida tra il Lecce e il Monza, come ha riportato SportMediaset: “Quello che dobbiamo fare è di pensare solo ed esclusivamente a raggiungere la salvezza. L’obiettivo dobbiamo ancora raggiungerlo, ed è indispensabile avere la giusta pressione che deve farci andare nella direzione di attenzione e atteggiamento. La partita di domani, sulla carta, ha delle analogie rispetto a quella di domenica scorsa. Entrambe le squadre hanno giocatori di qualità, anche se il Monza, per il suo percorso, per molti ha giù qualità. Ci sono anche elementi simili alla partita con giocata contro la Roma, perché il Monza cerca il dominio della partita. E’ un calciatore estremamente caratterizzato ed è il primo per duelli vinti in serie A. Tenerlo fuori dall’area di rigore non è facile, normale che debba essere gestito con attenzione di chi sa quali sono le sue caratteristiche”.