lazio mandas

Dopo la partita contro il Genoa, il portiere della Lazio Christos Mandas ha condiviso i suoi pensieri nella zona mista: “Se questi tre punti sono importanti per i nostri sogni europei? Sì, sono fondamentali anche per la mentalità della squadra. Come ho visto Luis Alberto? Non ne sono sicuro, ma spero che non sia vero perché Luis Alberto è incredibilmente importante per la squadra, lo spogliatoio e tutto il resto. Come mi sento? Ho un ottimo rapporto con Tudor, mi piace molto. Sono molto felice di condividere questo momento con lui, è la mia occasione. Provedel è uno dei migliori portieri al mondo, non solo in Italia. Credo che le cose andranno bene.”

mandas lazio

“Cosa è cambiato con Tudor? Stiamo lavorando molto duramente, il sistema è vantaggioso per la squadra. La Champions League? È un obiettivo concreto, vogliamo continuare così fino alla fine della stagione e raccogliere più punti possibili per vedere se possiamo arrivare in Champions League o in Europa League. Raggiungere uno di questi obiettivi è importante per la Lazio. Cerchiamo di attaccare di più, ma a volte è più difficile. Tutte le squadre ci aspettano nell’area di rigore, quindi tirare diventa una sfida.”

“Per quanto riguarda la Coppa Italia, ha un grande significato per noi. Siamo determinati a vincere e ad assicurarci un posto in finale. Questa partita è come una finale per noi, visto che abbiamo perso l’andata. Giocheremo con passione e dedizione per i nostri tifosi.”