Il Catanzaro è una delle squadre che ha maggior performato in questa stagione di Serie B. La squadra calabrese da neopromossi sta realizzando un’annata da 5 stelle. I giallorossi sono in quinta posizione con 55 punti a 4 punti dalla Cremonese e con 4 punti di vantaggio sul Palermo. Una situazione ideale per il Catanzaro che è in piena posizione playoff e soprattutto pronta a mettere a ferro e fuoco i playoff. I catanzaresi devono molto a Vivarini e al suo enorme lavoro realizzato in poco tempo. Una bella promozione dalla Serie C alla Serie B e adesso sono in piena lotta per un posto in Serie A.

Credits Miriam Azzurra Tolomei

L’allenatore del Catanzaro, Vivarini a TMW ha parlato della stagione e del suo futuro coi giallorossi: “Nel calcio ne ho passate tante, vivo alla giornata. L’anno scorso ad esempio c’erano i presupposti per andare via e poi sono rimasto. Ho sempre creduto nel gioco propositivo. Difficilmente vado sull’approssimazione. Il calcio è divertimento, per chi lo fa ma soprattutto per chi lo vede. Mi organizzo molto sul possesso palla e i giocatori devono sapere ciò che deve avvenire. E così esprimiamo un bel calcio”.