ndicka de rossi

La paura negli occhi di Daniele De Rossi e di tutti i giocatori in campo a Udine, la preoccupazione dei tifosi sugli spalti e di quelli davanti alla tv per le condizioni di Evan Ndicka sono purtroppo sensazioni che i romanisti hanno già vissuto in passato. Da Giuliano Taccola a Franco Tancredi, passando per Lionello Manfredonia, il club giallorosso ha già vissuto momenti come quello di ieri.

ndicka

Ieri il pubblico di Udine, l’allenatore Cioffi, tutti i giocatori bianconeri e l’arbitro Pairetto hanno dimostrato grande sensibilità. DDR, lasciando l’ospedale in serata, ha rassicurato tutti. “Evan sta bene, gli ho detto di sbrigarsi perché lo aspetto per la partita contro il Milan”. Ovviamente non andrà così, ma la grande paura è passata.