Tra poco Atalanta e Verona scenderanno in campo al Gewiss Stadium di Bergamo per l’ultimo posticipo della trentaduesima giornata del campionato di Serie A. La formazione orobica è reduce dal successo di Anfield Road contro al Liverpool nel primo round dei quarti di finale di Europa League. In quell’occasione la Dea si è affermata sui Reds con un secco 0-3 firmato da Scamacca, autore di una doppietta, e da Pasalic. Questa sera, davanti al pubblico di casa, l’Atalanta proverà a riscattare la sconfitta in campionato della scorsa giornata contro al Cagliari e incassare tre punti importanti per la corsa all’Europa. Mentre gli scaligeri cercheranno di espugnare lo stadio di Bergamo per tirarsi fuori dalle zone roventi della classifica.
Per la sfida odierna il tecnico dei nerazzurri, Gian Piero Gasperini, si affida al consueto 3-4-1-2 con Toloi, Hien e Djimsiti in difesa, Holm e Ruggeri sulle fasce mentre in avanti De Ketelaere e Scamacca saranno supportati dall’olandese Koopmeiners sulla trequarti. Dall’altra parte il tecnico dell’Hellas, Baroni, si affida al modulo 4-3-2-1 con Bonazzoli e Lazovic dietro l’unica punta Noslin.

Le formazioni ufficiali:

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Toloi, Hien, Djimsiti; Holm, Pasalic, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Scamacca. All. Gian Piero Gasperini

VERONA (4-3-2-1): Montipò; Centonze, Dawidowicz, Magnani, Cabal; Dani Silva, Folorunsho; Suslov, Bonazzoli, Lazovic; Noslin. All. BAroni