de winter

Dalla Juventus al Genoa, Koni De Winter ha parlato a Il Secolo XIX del suo periodo in bianconero: “La Juventus è un grande club, ma non è facile trovare spazio. Avevo bisogno di giocare, di dimostrare di cosa sono capace. Quando ho sentito parlare del Genoa, ho pensato subito che fosse la soluzione giusta per me”, ha ammesso il difensore in prestito, con una clausola di acquisto obbligatoria di 8 milioni in caso di sopravvivenza del Genoa.

de winter genoa

Una scelta che il belga rifarebbe senza esitazioni, come ha dichiarato: “Oh sì, assolutamente. Qui tutti si spronano a vicenda, c’è tutto quello che serve per crescere. E il livello è molto alto, lo si vede dai risultati della squadra”. Sotto l’ala protettiva di Gilardino, il giocatore classe 2002 ha trovato quello che cercava e ora la sua permanenza al Genoa sembra certa: “Una formalità essere riscattato dalla Juventus? Sì, lo so e ne sono felice. Voglio essere qui l’anno prossimo, non vedo l’ora che inizi la prossima stagione. Ma per ora è meglio concentrarsi su quello che dobbiamo fare”.