koopmeiners juve

Tra poco l’Atalanta scenderà in campo contro al Liverpool ad Anfield Road per il primo atto dei quarti di finale di Europa League. Gli orobici, dopo aver superato i portoghesi dello Sporting Lisbona nel doppio confronto del turno precedente, tenteranno questa sera di strappare un risultato positivo che gli consentirebbe di partire avvantaggiati nel match di ritorno del prossimo 18 aprile e di continuare il brillante percorso europeo. I nerazzurri bergamaschi alla sfida col Liverpool reduci dalla sconfitta in campionato contro al Cagliari. Un’impresa non semplice quella che attende i calciatori dell’Atalanta, dal momento che i Reds sono in testa in Premier League a pari merito con l’Arsenal, entrambe a 71 punti. La squadra di Klopp è approdata ai quarti di finale di Europa League dopo aver superato agli ottavi lo Sparta Praga e sta sera cercherà di sfruttare al meglio il calore del pubblico di casa in modo da ottenere la vittoria nella gara di andata. Per la sfida odierna il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, si presenta col 4-3-3 che vede il tridente offensivo composto da Elliot, Nunez, Gakpo. Mentre l’allenatore dell’Atalanta Gasperini schiera la formazione col modulo 3-4-2-1 con De Roon in difesa insieme a Hien e Djimsiti. Sulle corsie esterne agiranno Zappacosta a destra e Ruggeri a sinistra e in avanti Koopmeiners e De Ketelaere saranno di supporto all’unica punta Scamacca.

Le formazioni ufficiali:

LIVERPOOL (4-3-3): Kelleher; Tsimikas, Konate, van Dijk, Gomez; Endo, Mac Allister, Jones; Elliot, Nunez, Gakpo. AllKlopp

ATALANTA (3-4-2-1): Musso, De Roon, Hien, Djimsiti, Zappacosta, Ederson, Pasalic, Ruggeri, Koopmeiners, De Ketelaere, Scamacca. All. Gasperini