Rinviato il match fra Atalanta e Fiorentina, valido per la 29esima giornata di Serie A, a data da destinarsi per via di un malore improvviso del dirigente viola Joe Barone. Ma quando verrĂ  rigiocata ufficialmente la sfida del Gewiss Stadium? Considerando la sosta nazionale e i calendari molto fitti delle due squadre ad aprile, impegnate ancora in Europa League e nelle semifinali di Coppa Italia, il mese di aprile non sarĂ  preso in considerazione per il recupero della partita.

Atalanta-Fiorentina, quando scegliere il recupero?

I nerazzurri e i viola giocheranno 8 partite in tutte le competizioni: l’Atalanta sfida proprio la Fiorentina il 3 aprile in Coppa Italia, poi il Cagliari il 7 aprile, il Liverpool l’11 aprile, il Verona il 14 aprile, il Liverpool il 18 aprile, il Monza il 21 aprile e la Fiorentina, di nuovo in Coppa Italia, il 24 aprile e contro l’Empoli il 28 aprile. La Fiorentina, dopo il match contro l’Atalanta in Coppa Italia il 3 aprile se la vedrĂ  contro la Juventus il 7 aprile, poi contro il Viktoria Plzen l’11 aprile, contro il Genoa il 14 aprile, contro il Viktoria il 18 aprile, contro la Salernitana il 21 aprile, contro l’Atalanta in Coppa Italia il 24 aprile e contro il Sassuolo il 28 aprile.

Anche il mese di maggio può essere insidioso visto l’impegno di una delle due nella finale di Coppa Italia prevista per il 15 maggio. Se poi le due squadre arrivano alle semifinali di Europa e Conference League, le sfide sarebbero disputate il 2 e 9 maggio. In caso di eliminazione, queste due date risulterebbero libere per il recupero. Se, poi Atalanta e Fiorentina dovessero arrivare in finale in Europa League e in Conference League, anche il 22 e il 29 maggio sarebbero occupate. Da considerare anche il mese di giugno, a campionato finito ma da valutare l’effettiva possibilitĂ  visto che gli Europei inizieranno il 14 giugno.