Eric Dier rimarrà al Bayern Monaco almeno per un altro anno. Il contratto del 30enne è stato prolungato di una stagione fino al 30 giugno 2025 dopo aver rispettato una clausola prestabilita nel contratto. Dier è arrivato in squadra a gennaio in prestito dal Tottenham Hotspur. Max Eberl, uno dei consiglieri della direzione sportiva del Bayern Monaco ha dichiarato ai canali del club: “Dopo un certo numero di presenze, il contratto di Eric Dier è stato prolungato di un altro anno. E’ un supporto prezioso per la nostra difesa con tutto il suo carattere”. Dier, che ha 49 presenze con l’Inghilterra, finora ha giocato sette volte in tutte le competizioni con il club di Monaco, cinque delle quali da titolare. Eric Dier sempre sul sito ufficiale ha voluto esternare la sua felicità nel rimanere in Baviera: “Sono felice a Monaco. Ora il mio futuro è deciso e posso concentrarmi sul giocare bene per il club e cercare di aiutare il club a vincere le partite, vincere le competizioni, anche se è stato un periodo difficile per noi”.