mercato Juventus

Il mercato della Juventus è in continuo movimento, si sta già pensado alle prossime mosse per rinforzare la rosa per la prossima stagione. Uno degli obiettivi, da tempo inseguito da Giuntoli, sin dai tempi di Napoli, è Koopmeiners.

Oltre all’olandese, che sarebbe molto dispendioso per il mercato della Juventus, nel mirino del direttore sportivo bianconero c’è uno dei calciatori che stanno sorprendendo in questo stagione con la maglia del Bologna, ovvero Ferguson. Il centrocampista degli emiliani è inseguito da molte big, sia in Serie A che in Europa, ma i bianconeri potrebbero inserire interessante.

ferguson bologna
Foto twitter account Bologna Fc 1909

Infatti, sia Thago Motta che Sartori, stimano molto Nicolussi-Caviglia, che in questa stagione sta avendo più spazio nella formazione di Allegri. Inserendo il centrocampista, il Bologna potrebbe abbassare le pretese economiche per Ferguson. Infatti lo scozzese è valutato da rossoblù tra i 25 e i 30 milioni di euro. Cifra che è ritenuta eccessiva dalla Juventus, che infatti vorrebbe inserire Nicolussi per accontentare il Bologna.

Lo scozzese è una delle pedine fondamentali per il gioco di Thiago Motta, che per questo non vorrebbe cederlo in modo facile. Anche Atalanta, Napoli e Milan, avrebbero chiesto informazioni per Ferguson, anche se i bianconeri sarebbero favoriti avendo la carta Nicolussi da utilizzare per accontantare i felsinei.

Molto più complicata resta la pista Koopmeiners. L’Atalanta non vorrebbe cedere il suo centrocampista migliore a meno di offerte da capogiro. Il valore del ragazzo si aggira intorno ai 60 milioni, cifra che però potrebbe abbassarsi se nella trattativa i bianconeri dovessero inserire Soulé. L’argentino è infatti con la valigia in mano, essendo uno dei prospetti più interessanti per il mercato della Juventus. Cederlo potrebbe fare aprire le parte a diversi acquisti, avendo un tesoretto da riutilizzare.