gila mercato lazio

Domani, Mario Gila diventerà il difensore più utilizzato da Sarri in questa stagione. Questo fatto, riportato dal Corriere dello Sport questa mattina, mette in evidenza l’ascesa del centravanti spagnolo, che è passato da ultima riserva a titolare inamovibile in pochi mesi. Ha preso il posto del duo Romagnoli-Casale, che ha avuto un rendimento eccezionale nella scorsa stagione, così come Patric – che ha trovato il suo ruolo ideale sotto Sarri – ma quest’anno è stato superato dal suo connazionale.

gila lazio mercato
Foto twitter account Mario Gila

Il salto da quarta scelta a titolare è stato improvviso, senza tappe intermedie. A fine novembre, a causa di una situazione di emergenza alla Lazio, Sarri lo ha messo in campo per la trasferta di Salerno, dopo che non aveva giocato nemmeno un minuto in campionato o in Champions League nei tre mesi precedenti. Da quel 25 novembre, ha saltato solo il derby di Coppa Italia a gennaio, accumulando un totale di 14 presenze in tutte le competizioni. E ora, le sue prestazioni hanno attirato l’attenzione di alcuni top club.

Dopo essersi unito due anni fa alla squadra B del Real Madrid per 5 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita, sono gli stessi Blancos che stanno valutando di riportarlo a casa la prossima estate sotto la guida di Ancelotti. Mario Gila, insomma, ha il potenziale per diventare un giocatore molto richiesto nella prossima finestra di trasferimenti.