Il futuro di Victor Osimhen sembrerebbe ormai scritto, con il bomber nigeriano pronto a lasciare Napoli in estate dopo il rinnovo avvenuto nel dicembre scorso. Lo ha annunciato anche lo stesso De Laurentiis dopo avergli assicurato, prima di Natale, un contratto di circa 10 milioni di ingaggio.

Sono numerose le voci che si stanno susseguendo sull’attaccante ex Lille che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe essere destinato ad un ritorno in Francia, direzione Psg, uno dei club disposti a pagare la clausola rescissoria di 130 milioni inserita nel contratto dell’azzurro.

In seguito, infatti, alle ultime notizie che arrivano dalla Francia, Kylian Mbappe avrebbe annunciato alla dirigenza del Psg la sua volontà di lasciare a parametro zero il club parigino nella prossima estate. Una perdita importante che, gli attuali campioni di Francia, sarebbero disposti a colmare con un investimento molto oneroso per Osimhen. Ipotesi abbastanza plausibili se consideriamo il fatto che lo stesso patron azzurro, nell’estate scorsa, aveva etichettato il presidente Al Khelafi come l’unico in grado di poter sostenere dal punto di vista economico l’acquisto del bomber nigeriano.

Superata la concorrenza inglese?

Da ormai tempo, ormai, Osimhen strizza l’occhio alla Premier League non nascondendo affatto il suo sogno di voler approdare nel campionato più prestigioso e ambito d’Europa. Sono state tante le dichiarazioni a riguardo; le ultime sono avvenute proprio durante il periodo in Coppa d’Africa e hanno fatto storcere, e non poco, il naso ai tifosi azzurri.

Non sono mai mancate le voci che vedono l’attaccante di Lagos in Regno Unito. In particolar modo, si è parlato spesso di Manchester United, squadra che sembra essere molto a cuore a Osimhen fin da bambino, e di Chelsea. Non è un mistero, quindi, che il capocannoniere dello scorso campionato di Serie a preferirebbe approdare in Premier.

Le speranze dei tifosi

Sono tante, quindi, le voci e le speculazioni relative al futuro di Osimhen, certo ormai di lasciare Napoli. Quello che, però, sperano i supporters partenopei è che il nigeriano onori fino alla fine la maglia e aiuti con i suoi gol la squadra azzurra a effettuare una clamorosa rimonta che porterebbe il Napoli a raggiungere la zona Champions League.