infortunio calabria

Il Milan non trova pace in infermeria, affollata dall’ultimo infortunio di Davide Calabria, costretto a uscire nel big match contro il Napoli al 34′ per un problema muscolare. Il capitano rossonero, che quest’anno è stato costretto a numerosi stop, ha riportato un edema al muscolo breve adduttore sinistro e salterà almeno la gara di playoff di Europa League contro il Rennes, prevista giovedì, e la successiva gara contro il Monza in campionato. Calabria cercherà di recuperare per il match di ritorno dei playoff di Europa League contro i francesi, prevista il 22 febbraio ma soprattutto per il difficile match contro l’Atalanta di Gasperini, che si giocherà il week-end successivo.

florenzi calabria
Florenzi, anche lui recuperato, sarà il sostituto di Calabria, che è uscito durante Milan-Napoli per un edema muscolare
(Fonte sempremilan.it)

Calabria entra in infermeria, ma Thiaw e Caldara hanno smaltito l’infortunio

L’infortunio di Calabria va a sommarsi ai tanti stop che hanno fatto da filo conduttore nella travagliata stagione dei Rossoneri e l’ultimo trauma muscolare, fortunatamente recuperato dato che è il suo sostituto, ha costretto Florenzi a fermarsi lo scorso 7 gennaio. Se ci sono giocatori che entrano in infermeria, altri sembrano riuscire ad uscirne: Thiaw e Caldara sono prossimo al recupero e questa mattina hanno partecipato a tutto l’allenamento in gruppo senza accusare nessun fastidio. Restano ai box Pierre Kalulu e Fikayo Tomori, per i quali bisognerà aspettare la fine di febbraio.