kamada lazio

Daichi Kamada non è stato all’altezza delle aspettative della Lazio, e viceversa. Il giocatore giapponese ha impressionato tutti con il suo gol contro il Napoli all’inizio della stagione, ma non è stato in grado di mantenere questo livello di prestazioni a centrocampo, nemmeno in assenza di Luis Alberto. Ha perso il posto in squadra ed è stato addirittura escluso dalla rosa per la Coppa d’Asia, evento che aspettava con ansia.

Kamada, la Lazio ha provato a piazzarlo già a gennaio: a giugno sarà Spagna

Secondo La Gazzetta dello Sport, il suo futuro è lontano da Roma. A gennaio Kamada è stato accostato ad alcune squadre, ma non è riuscito a trovare un nuovo club e ora la sua situazione contrattuale è il fattore più importante. Il suo accordo con Lotito scade a giugno e, sebbene abbia un’opzione per prolungare la sua permanenza nella capitale, è improbabile che venga esercitata visti i recenti avvenimenti.

Kamada giocherà altrove, probabilmente in Spagna. Nel frattempo, ci sono ancora tre mesi di partite, tre mesi di opportunità che non può più permettersi di sprecare. E chissà, forse ricorderà il suo periodo all’Eintracht Francoforte in Bundesliga e le sue frequenti battaglie contro il Bayern Monaco quando lo affronterà in Champions League, tornando ad offrire le prestazioni di qualità che lo avevano fatto emergere nel campionato tedesco.