Angelino è ufficialmente un giocatore della Roma. Il calciatore nella prima parte di stagione è stato in prestito al Galatasaray ed è sceso in campo per 19 partite tra SuperLig e Champions League (preliminari compresi) realizzando 2 gol (1 in campionato contro il Ankaragucu e 1 in Champions League contro il Molde). Questo è il secondo colpo di mercato per la Roma dopo l’arrivo in prestito di Dean Huijsen dalla Juventus. Angelino è un calciatore che può dare una mano in difesa: infatti è abile nel dribbling, ottimo nelle ripartenze e soprattutto sa crossare abilmente. Può giocare sia da esterno a centrocampo che come ala sinistra. Un rinforzo ideale per Daniele De Rossi che dopo due partite in campionato sta rialzando sia il morale che la classifica dei giallorossi.

roma angelino
Foto twitter account romapress

Angelino è arrivato in prestito con il diritto di riscatto fissato a 5 milioni alla fine della stagione. Inoltre è stata inserita una clausola dove la Roma si impegnerà a riscattarlo a prescindere in caso di qualificazione in Champions League. Il classe 1997 ha firmerà successivamente un contratto fino al 2028 a 2 milioni netti a stagione. Questa operazione di mercato potrebbe essere l’ultima realizzata dal direttore sportivo Tiago Pinto, visto che ha annunciato che fine sessione andrà via dalla Roma.