Napoli allenatore

Il mercato del Napoli è tra i più attivi in Serie A. De Laurentiis è stato tra i presidenti che si stanno più muovendo per rinforzare la rosa della squadra, per cercare di recuperare terreno in campionato. Complice è stato anche l’inizio deludente della squadra azzurra, che prima con Garcia non riusciva ad esprimere al meglio il proprio gioco, ed ora con Mazzarri sta cercado la sua dimensione.

Qiuindi, dopo gli acquisti di Mazzocchi, Traore, Ngonge, e molto probabilmente Dendocker, il mercato del Napoli è stato il migliore in Serie A. Ora, però, serve assolutamente chiudere per un difensore di spessore e che conosca il campionato italiano, e per questo Nehuen Perez potrebbe presto firmare con la squadra partenopea.

L’argentino dell’Udinese, è il centrale mancino che serviva a Mazzarri per cercare di sistemare la difesa che, con l’infortunio di Natan e le poche garanzie dei difensori titolari non sta convincendo in pieno. Per questo resta fondamentale che si trovi l’accordo con la squadra di Pozzo prima della chiusura del mercato di gennaio.

Foto twitter account SSC NAPOLI NEWS FR

Perez viene valutato dal club friulano 20 milioni di euro, ma i Campioni d’Italia non vorrebbero pagarlo più di 15. Le trattative sono aperte ma i bianconeri non sembrano interessati ad abbassare il valore del cartellino del centrale mancino. Se Perez dovesse effettivamente lasciare Udine, allora Ostigard lascerebbe Napoli, direzione Genoa, meta preferita per il giocatore.

Se l’affare con l’Udinese dovesse concludersi per il meglio, sarebbero 5 gli acquisti in questa sessione di mercato per il Napoli. Cose che andrebbe a creare confusione per la lista Champions League per gli ottavi di finale. Infatti, le liste UEFA consentono solo 3 cambi dalla lista ufficiale presentate ad inizio stagione, di conseguenza 2 acquisti dovranno rimanerne fuori.