mercato Juventus

La Juventus è pronta a esplorare il mercato per un nuovo centrocampista in questa nuova finestra di mercato di “riparazione” che prenderà il via domani e si protrarrà fino al 31 gennaio.

Pogba e Fagioli out e una mediana da ricostruire

Da un paio di mesi a questa parte, la società bianconera è consapevole di non poter contare su due giocatori chiave, Pogba e Fagioli, per l’intera stagione a centrocampo. Per questo motivo Giuntoli ha valutato potenziali rinforzi a centrocampo e ha pianificato il futuro. Tuttavia, è evidente che la Juventus non si accontenterà di un giocatore qualsiasi da aggiungere alla propria rosa, ma investirà saggiamente le proprie risorse solo se sarà pienamente convinta. Per questo motivo, sta tenendo d’occhio le opportunità, comprese quelle che potrebbero presentarsi in futuro, come il difensore del Lille Tiago Djalò, che è inseguito anche dall’Inter.

djalo juve
Fonte foto: Twitter

Il mercato della Juve non solo a centrocampo, scouting sui nuovi talenti

Nella ricerca di giovani talenti da mettere sotto contratto per il futuro della Juventus, la trattativa per il montenegrino Adzic nel 2006 rientra in questa categoria, strappato alla concorrenza del Bologna e di altri club del vecchio continente.

adzic juventus
Foto Twitter account Juve Xtra

Ci sono altri giocatori promettenti come il talento montenegrino da ingaggiare, ma bisogna anche essere cauti sulle possibili partenze perché la Juventus prenderà in considerazione tutte le offerte che le arriveranno per giocatori come Iling-Junior, Soulé e Barrenechea. Tra le nuove leve, anche grazie alle ultime prestazioni e ad un talento cristallino mostrato nelle prime uscite in bianconero, soltanto Yildiz è considerato veramente intoccabile dalle parti della Continassa.