Tornato in Serie B dopo quasi vent’anni d’assenza, stravincendo il proprio girone di Serie C,  il Catanzaro è stato sin qui una delle rivelazioni del campionato cadetto, chiudendo la prima parte della stagione al settimo posto in classifica.
La squadra di Vincenzo Vivarini ha occupato con grande merito le prime posizioni per gran parte del girone d’andata, proponendo un bel gioco e superando gran parte delle avversarie che si sono poste sul cammino dei giallorossi, come la Sampdoria, il Palermo e il Cosenza nell’attesissimo Derby di Calabria dello scorso 26 novembre.
A questi successi si sono alternati momenti di blackout dove le aquile hanno perso per tre giornate consecutive, si pensi al periodo tra il 28 ottobre e l’11 novembre quando sono arrivate le sconfitte contro Como, Modena e Venezia, e le ultime tre uscite di campionato perse contro Ascoli, Brescia e Reggiana.

La sosta del campionato di Serie B ha permesso alla squadra di riprendere fiato e di prepararsi al meglio in vista del girone di ritorno, mentre il Ds del Catanzaro Giuseppe Magalini è al lavoro sul mercato per puntellare l’organico.
I reparti che necessitano di essere puntellati sono la difesa e l’attacco, dal momento che le assenze di Iemmello e Donnarumma hanno inciso in maniera particolare nell’ultimo periodo.
Nei giorni precedenti alcune indiscrezioni di mercato hanno affiancato al Catanzaro i nomi dell’ex bomber del Catania Luca Moro, attualmente in forza allo Spezia, ed Ettore Gliozzi del Pisa, vecchio pallino dei giallorossi dal momento che l’avevano corteggiato nella sessione estiva di calciomercato.

Ma nelle ultime ore un altro nome si è aggiunto alla lista della spesa dell’uomo mercato dei calabresi. Secondo quanto si apprende dalla Gazzetta dello Sport, e riportato dal sito Pianeta Serie B, il Catanzaro  sarebbe intenzionato a Mirko Maric, attaccante croato con cittadinanza bosniaca di proprietà del Monza.
Con la maglia dei brianzoli, Maric, ha collezionato in questa prima parte di stagione nove presenze impreziosite dal gol realizzato nel match contro il Cagliari conclusosi con il risultato di parità per 1-1.
Tra le fila del Monza l’attaccante classe 1995 non sta trovando particolarmente spazio, avendo davanti a se Colomobo e Mota Carvalho, e un trasferimento nel mercato di gennaio non sarebbe un ipotesi così remota.
Il Catanzaro, stando a quanto riportato dalla Rosea, ha già avanzato la proposta e nelle prossime ore il Monza darà la sua risposta.
Qual’ora l’affare dovesse andare in porto per Maric si tratterebbe di un ritorno in Calabria, dal momento che nella stagione 2021/2022 ha indossato la maglia del Crotone in Serie B realizzando undici gol e cinque assist in trentasei presenze.