L’ex difensore della Juventus, Mark Iuliano, ha rilasciato una breve intervista all’edizione torinese del Corriere della Sera. .Queste le sue parole sulla corsa Scudetto, la Juventus e il Monza di Palladino.

Su Palladino.
“La corsa-scudetto passa anche dalla provincia? Fatico a parlare del Monza come di una provinciale. Conosco molto bene Palladino, un allenatore fantastico che merita tanta fiducia. Berlusconi e Galliani, con lui, hanno vinto la loro scommessa”.

Il Monza, un avversario ostico.
“Il Monza gioca bene, è solido, ha un’ottima intelaiatura. E l’anno scorso ha vinto entrambi i confronti con i bianconeri. Spero che la Juve porti a casa tre punti, sarebbe una grande vittoria”.

Infine, un commento sul momento della Juventus dopo il pareggio in casa contro l’Inter.
“Una squadra tosta, che ha ottenuto un buon punto interpretando molto bene la prima parte di gara. La Juve sta gestendo molto bene tante questioni, anche extracalcistiche. Riportare la squadra in quota-scudetto, un mese e mezzo dopo il ko con il Sassuolo, non era facile. Non dimentichiamoci che mancano alcuni giocatori importanti. Siamo lontani dal gioco che vorremmo vedere, ma il bicchiere è mezzo pieno: vietato storcere il naso. Nonostante tante problematiche la Juve è a -2 dall’Inter, che ha una rosa incredibile”.