L’Inter giocherà contro il Benfica questa sera per provare a proseguire da leader il cammino in Champions League. I neroazzurri infatti sono in testa insieme alla Real Sociedad e contro i portoghesi potrebbero diventare leader solitari se gli spagnoli faranno un passo falso contro il Salisburgo. Il Benfica si sta giocando la possibilità di entrare in Europa League e questo renderà la partita ancora più complicata. La sfida del Municipal de Anoeta tra la Real Sociedad e il Salisburgo sarà quindi di vitale importanza. Simone Inzaghi sta pensando al turnover da poter effettuare in vista della delicata sfida contro il Napoli domenica 3 dicembre. Potrebbe giocare Audero tra i pali e molti altri giocatori che in questo scorcio di stagione non hanno avuto continuità. Simone Inzaghi non potrà contare su Dumfries, Pavard e Bastoni oltre a Sensi e Agoumé fuori lista.

Foto Twitter account Inter

Schmidt, allenatore del Benfica, non avrà a disposizione Bah, David Neres, Gonçalo Guedes, Bernat. Con molta probabilità il tedesco farà giocare Di Maria, Rafa Silva e Joao Mario a sostegno di Tengsted. L’arbitro della sfida di Champions League sarà Treimanis, assistito da Spasennikovs e Gudermanis. Il quarto uomo sarà Golubevs. Al Var ci sarà Bebek assistito da Denkert.

PROBABILI FORMAZIONI BENFICA-INTER

Benfica: Trubin; Aursnes, Otamendi, A. Silva, Morato; Florentino, Joao Neves; Di Maria, Rafa Silva, Joao Mario; Tengsted. Allenatore: Schmidt.

Inter: Audero; Bisseck, De Vrij, Acerbi; Darmian, Frattesi, Asllani, Klaassen, Carlos Augusto; Sanchez, Arnautovic. Allenatore: Inzaghi.