vlahovic

Si avvicina il momento della gara tra Juventus ed Inter e, in tal proposito, è intervenuto Giampaolo Calvarese, commentando a Tuttosport questa sfida dal punto di vista arbitrale: “Ogni arbitro spera nella designazione arbitrale di un grande match. Non mi sono mai divertito, è stato sempre un lavoro da affrontare con la massima concentrazione, mi sono divertito dopo se andava bene la partita. Ma Juventus-Inter non è certo una partita da divertirsi. La guardano tutti e tutti si schierano fra juventini e antijuventini. L’agonismo è estremo e i calciatori avvertono questo clima. Sia la pressione mediatica, sia la storia della partita, alzano alle stelle il livello agonistico. A livello disciplinare e comportamentale è forse anche più difficile di una finale di Champions League. Questa gara negli anni è stata una specie di buco nero che ha inghiottito molti arbitri. Come per Orsato che, dopo l’episodio del 2018, non ha arbitrato l’Inter per qualche anno”.