La Fiorentina sta attraversando un buon periodo in campionato e in Conference League e vuole mantenere questo status per dare ai tifosi un periodo sereno. Il direttore sportivo Daniele Pradé intende dare a Vincenzo Italiano una rosa ideale a gennaio e ci saranno sicuramente degli investimenti. La politica della Fiorentina è stata concentrata a trovare calciatori ideali per il gioco e per gli schemi del mister e nel mercato invernale, con molta probabilità, si preleveranno giovani e di belle speranze. Il sito Fiorentina.it ha accostato Petar Petrovic, giocatore del Partizan Belgrado, ai viola. Il classe 2005 ha giocato 12 partite in campionato realizzando 3 gol e in patria è considerato un prospetto di livello. Ha un valore di 3 milioni di euro e sulle tracce ci sarebbero anche Verona, Atalanta e Udinese.

Altro giocatore che la Fiorentina sta seguendo è Josip Juranovic dell’Union Berlino. Il laterale ha collezionato in questa stagione 9 presenze tra campionato e coppe varie realizzando 2 assist contro il Darmstaldt. Ha un valore di 12 milioni di euro, mentre Milan Gajic del Cska Mosca ha giocato 20 partite tra campionato e coppe varie russe realizzando 5 gol e 2 assist. Ha un valore di 5 milioni di euro e il passaggio alla Fiorentina sarebbe un salto di qualità per il difensore.