In una intervista a La Gazzetta dello Sport, Savicevic ha dato il suo parere sulle squadre della Serie A, enunciando quali sono le più forti secondo lui: L’Inter e i rossoneri sono le squadre più forti. Ci metto anche il Diavolo, nonostante contro l’Udinese abbia sbagliato tutto. Pioli? Non vedo tutte le partite, ma ha vinto lo Scudetto con un paio di giocatori forti e gli altri meno. Giù il cappello per questo“. Segue poi un commento sul connazionale del Lecce, Krstovic: “Lui è un vero professionista. Chi ha successo a volte alza la testa e lavora meno. Invece lui no, lavora, lavora, lavora. In campo è un 9 forte, forte di testa, che calcia bene col destro. Non ha i colpi di Mirko Vucinic, ma sa fare gol. Anche se ora ha un po’ di problemi, il Lecce non ha sbagliato a prenderlo”.