Il Cukaricki, squadra serba di Belgrado, affronterà sul proprio terreno di gioco la Fiorentina nel match valido per quarta giornata di Conference League. All’andata la Viola ha battuto con un punteggio tennistico la compagine slava per 6-0 e questa sera il risultato sembrerebbe scritto (sulla carta). La troppa differenza fra le due rose e l’attitudine europea del club allenato da Italiano sarà uno dei fattori principali del match, ma bisognerà stare attenti alla voglia di rivalsa dei padroni di casa. Il Cukaricki potrà contare sul sostegno dei propri tifosi e questo sarà un fattore molto importante. Inoltre Matic vorrà cancellare l’umiliazione dell’andata e inserirà una rosa molto più equilibrata rispetto all’andata. La Fiorentina metterà qualche riserva ma che sicuramente darà il massimo per tornare in Italia con tre punti. L’arbitro del match di Conference League sarà il tedesco Schroder e sarà assistito da Gittelmann e Wessel. Il quarto uomo è Badstubner, mentre al Var ci sarà Storks e all’AVAR Jablonski.

Probabili formazioni Cukaricki – Fiorentina

CUKARICKI (4-4-2): Belic; Stevanovic, Vranjes, Subotic, Tosic; Stankovic, Docic, Sissoko, Ivanovic; Adetunji, Adzic. All. Matic.

FIORENTINA (4-2-3-1): Christensen; Comuzzo, Milenkovic, Mina, Parisi; Maxime Lopez, Mandragora; Ikonè, Barak, Sottil; Nzola. All. Italiano.