Era già nell’aria da tempo ma oggi è arrivata la conferma ufficiale: Vinicius Jr ha rinnovato con il Real Madrid fino al 30 giugno 2027.
Questo il comunicato ufficiale del club come riportato da TMW:

Il Real Madrid CF e Vini Jr. hanno concordato di prolungare il contratto del giocatore, che resterà legato al club fino al 30 giugno 2027.
Vini Jr. è arrivato al Real Madrid nel luglio 2018, a soli 18 anni, e ha esordito con il Real Madrid Castiglia il 26 agosto. Nelle sei stagioni in cui ha difeso la maglia della prima squadra ha giocato 235 partite, nelle quali ha segnato 63 gol e vinto 9 titoli: 1 Champions League, 2 Mondiali per club, 1 Supercoppa Europea, 2 Campionati, 1 Copa del Rey e 2 Supercoppe spagnole.”

L’accordo, come dichiarato dai media spagnoli, prevede un aumento salariale, per far sì che Vinicius Jr, arrivato nei blancos a soli 18 anni, rientri nella lista dei calciatori più pagati della rosa. Come succede spesso per gli “incedibili” la clausola ammonterà a un miliardo di euro.

https://x.com/realmadrid/status/1719347434277450085?s=46&t=yUSxyaBlIteancfuPyBezQ