Nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League il Siviglia ha pareggiato contro il Psv al Philips Stadion di Eindhoven per 2-2.
Ai detentori dell’Europa League non sono bastati i gol di Gudlj, propiziato dall’assist di Sergio Ramos, e di En Nesyri per portare a casa i 3 punti e, con questo pareggio, si ritrovano al terzo posto del girone B.

Fonte di accese discussione è il rigore concesso dall’arbitro italiano Daniele Orsato e realizzato da Jordan Teze all’86’ minuto della ripresa, che ha consentito agli olandesi di segnare il gol del momentaneo 1-1. L’ex difensore del Real Madrid Sergio Ramos ha così commentato il rigore concesso da Orsato, come riportato da TMW.

“A volte non si tratta solo di calcio. Non siamo avvantaggiati e non cerchiamo alibi ma l’arbitro è stato troppo protagonista nei momenti decisivi che hanno segnato il risultato. Il rigore non c’era; capisco che l’arbitro prenda decisioni rapide ma il VAR deve aiutarlo. E poi sembrava che, finché non ci avessero pareggiato, la partita non sarebbe finita”.