llorente roma difesa

La Roma, dopo la pesantissima sconfitta nel turno infrasettimanale contro il Genoa, deve prepararsi alla cruciale partita di campionato contro il Frosinone in piena emergenza in difesa. Mourinho dovrà fare i conti con l’infortunio di Smalling, che ha un problema al tendine tra il quadricipite femorale e il piatto tibiale, e con il recupero a lungo termine di Kumbulla dopo l’operazione al crociato.

smalling rinnovo roma

Inoltre, Llorente ha dovuto lasciare il campo dopo 24 minuti a causa di un problema muscolare alla coscia. Mourinho dovrà trovare una soluzione alternativa contro il Frosinone. Un’opzione potrebbe essere quella di tornare alla difesa a quattro, con i soli Mancini e N’Dicka come difensori disponibili. Un’altra opzione, che è stata utilizzata nel primo tempo della partita, è quella di riportare Cristante in una linea di difesa a tre.