Lo 0-4 subito dal Paris Saint Germain ha dato delle forti ripercussioni all’Olympique Marsiglia. Dopo 6 partite giocate in Ligue1 il club ha racimolato 9 punti ed è ben distante dalla zone di testa. E’ un campionato anomalo questo con il Lione in ultima posizione, il PSG in terza staccato di 2 punti dallo Stade Brestois e 2 dal Nizza. Ed in questa anomalia il Marsiglia non è riuscito ad inserirsi nelle posizioni principali. L’addio di Marcelino ha dato poi la mazzata definitiva ad un ambiente logoro e poco incline alla positività.

Foto twitter account Olympique de Marseille

Ieri il Marsiglia ha subito una batosta dal PSG (anch’egli in crisi) e i tifosi dell’Olympique Marsiglia stanno cercando in tutti i modi di capire quale sia la causa. Intanto la dirigenza sta stringendo i tempi per dare la panchina a Christophe Galtier, ex tecnico dei parigini. In questa settimana l’entourage del francese sarà contattato per capire quali siano le disponibilità del mister, l’ingaggio e la durata dell’eventuale contratto. Il tempo scorre veloce e a Marsiglia la situazione sta diventando sempre più incandescente e Galtier sembrerebbe essere l’unica linea ideale per cambiare la situazione.