Momento negativo per il Catanzaro dopo il KO contro il Parma: la squadra calabrese ha perso per infortunio Mario Situm. Il giocatore è stato colpito da Vasolios Zagaritis durante la sfida di Serie B andata in scena domenica. Il greco sul proprio profilo social taggando Situm si è scusato pubblicamente: “Vittoria importante, ma vorrei chiedere ancora una volta scusa al calciatore del Catanzaro e un rapido ritorno in campo”. Per quanto riguarda la diagnosi di Mario Situm, secondo quanto riportato La Gazzetta dello Sport, potrebbe essere di una rottura del legamento collaterale mediale con uno stop che potrebbe essere di circa un mese. Per ulteriori diagnosi il giocatore è a Villa Stuart a Roma per capire meglio l’entità dell’infortunio e soprattutto quali sono i tempi di recupero.