Dopo la sconfitta di sabato allo stadio Stirpe di Frosinone l’Atalanta è tornata ad allenarsi in vista del prossimo appuntamento di campionato, che la vedrà impegnata allo Gewiss Stadium contro il Monza.
Intanto procede il lavoro del DS orobico Tony D’Amico in ottica calciomercato per rafforzare e, a pochi giorni dalla fine della sessione, sta per arrivare un nuovo rinforzo per l’organico dei nerazzurri bergamaschi.

Come riportato dal giornalista sportivo Nicolò Schira, l’Atalanta ha raggiunto l’accordo con lo Spezia per Emil Holm, il talentuoso terzino svedese che nella passata stagione si è rivelato uno dei profili più interessanti della rosa dei liguri.


Nello scorso campionato di Serie A il laterale classe 2000 ha collezionato con la maglia dello Spezia 18 presenze condite da un assist e da un gol.
Al momento l’unica rete dello svedese in massima serie è quella messa a segno nel match valido per la decima giornata del campionato 2022/2023 tra Spezia e Cremonese.
Le prestazioni di Holm non sono passate ai grandi club della Serie A i quali, in questa sessione di calciomercato, hanno fatto più che un pensierino per lo svedese di proprietà dello Spezia.

Precedentemente, infatti,  Holm è stato accostato a squadre come la Juventus e l’Inter,  ma alla fine  a spuntarla è stata l’Atalanta che, in queste ore, sta definendo gli ultimi dettagli per il trasferimento del terzino alla corte di Gian Piero Gasperini, che prenderebbe il posto in rosa di .
Stando a quanto rilasciato da Schira, Holm approderà all’Atalanta con la formula del prestito con diritto di riscatto e firmerà un contratto quinquennale di un milione di euro più 4 di bonus.