Il Catanzaro ha esordito nel campionato di Serie B con un pareggio contro la Cremonese ma il DS Giuseppe Magalini è a lavoro in questi ultimi giorni di calciomercato per rinforzare la rosa. La difesa era uno dei reparti dell’organico giallorosso che necessitava di rinforzi e, dopo aver rincorso a lungo il difensore polacco del Frosinone Przemysław Szyminski, l’uomo mercato dei calabresi ha virato su un altro profilo. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta del Sud, il DS Magalini avrebbe raggiunto l’accordo con il difensore sloveno classe 1994 Luka Krajnc, proveniente dall’Hannover 96, formazione tedesca militante in Bundesliga 2 (la Serie B tedesca).

Fonte foto account Twitter @robydeluca91

Krajnc è un centrale di difesa che può essere adattato anche nel ruolo di terzino sinistro, abile nel gioco aereo e dotato di una discreta tecnica e di un buon mancino, lo sloveno è una vecchia conoscenza del calcio italiano avendo indossato in precedenza le maglie di Cesena, Cagliari e Frosinone, tutti club con cui ha festeggiato la promozione in Serie A vincendo direttamente il campionato di Serie B o la lotteria dei Play-Off.

Nella passata stagione con l’Hannover 96 ha collezionato 20 presenze condite da un gol, contribuendo alla salvezza dei Rossi nel campionato cadetto tedesco.
Luka Krajnc è già in Italia dove nella giornata odierna ha svolto le visite mediche a Villa Stuart a Roma e si legherà al Catanzaro fino al 2025.