Il Catanzaro cercava un attaccante da affiancare al bomber della promozione Pietro Iemmello per l’imminente campionato di Serie B. Secondo i vari rumors di mercato, i nomi sull’agenda del DS giallorosso Giuseppe Magalini erano quelli di Ettore Gliozzi e di Gabriele Moncini, di proprietà rispettivamente di Pisa e Benevento. Ma nelle ultime ore è salito alla ribalta un altro nome per il reparto offensivo dei calabresi. Come riportato dal giornalista di Sportitalia Alfredo Pedullà, pare che il Catanzaro sia vicino ad Alfredo Donnarumma, attaccante classe 1990 in forza alla Ternana.

Fonte foto Twitter Gazzismo

Il bomber di Torre Annunziata è reduce da un campionato per nulla esaltate in quanto è stato  condizionato da diversi infortuni che ne hanno minato il rendimento in campo. Nella passata stagione, infatti, Donnarumma ha realizzato con la maglia delle Fere un solo gol in 21 presenze, numeri lontani anni luce dai suoi standard.

Stando alle ultime indiscrezioni, l’esperto attaccante avrebbe dato la sua disponibilità a trasferirsi nel club calabrese e la dirigenza è a lavoro per chiudere  la trattativa  il prima possibile. A Catanzaro Donnarumma ritroverebbe mister Vincenzo Vivarini, il quale lo aveva già allenato le prime 19 giornate del campionato di Serie B 2017/2018 ad Empoli, prima di essere rimpiazzato da Aurelio Angelozzi. In quella stagione Donnarumma, in tandem con Francesco Caputo, che di gol ne fece 26, trascinò i toscani alla promozione in massima serie.