Dopo la cessione di Alberto Tentardini, estremo difensore classe 1996 ceduto all’Audace Cerignola, il DS del Catanzaro Giuseppe Magalini è attivo sul mercato per trovare degli attaccanti validi per rafforzare il reparto avanzato.
Come riportato dalla Gazzetta del Sud,  l’uomo mercato dei giallorossi è sulle tracce di Ettore Gliozzi,  attaccante calabrese classe 1995 cresciuto nelle giovanili del Sassuolo con un passato tra le fila Cosenza nella stagione 2020/2021, dove ha totalizzato 30 presenze condite da 7 gol.

Gliozzi, nella scorsa stagione in Serie B, ha realizzato 10 e 3 assist in 31 presenze con la maglia del Pisa, club che ne detiene il cartelli e  con il quale è legato fino al 30 giugno 2025.
Ma sulle tracce dell’attaccante calabrese, oltre al Catanzaro, c’è anche il Bari che potrebbe formulare un’offerta al club toscano qualora Walid Cheddira dovesse trasferirsi altrove in questa sessione di calciomercato.

Ma sul taccuino di Magalini, come riporta la Gazzetta del Sud, c’è anche il nome di Gabriele Moncini, attaccante classe 1996 di proprietà del Benevento che nello scorso campionato di Serie B ha militato in prestito nella SPAL dove ha collezionato 32 presenze e 9 gol.


Ma anche in questo caso il Catanzaro deve fare i conti con la concorrenza di Spezia e Reggiana.

Ma oltre agli attaccanti, il Ds giallorosso è alla ricerca di un esterno di centrocampo che potrebbe arrivare dal mercato degli svincolati.
Nella lista della spesa della dirigenza calabrese non c’è solo il nome di Salvatore Molina ma anche una vecchia conoscenza del tecnico Vincenzo Vivarini.

Come riportato da uscatanzarocalcionews.it, pare che il Catanzaro sia interessato ad Amato Ciretti, centrocampista duttile classe 1993 in grado di giocare da trequartista che da esterno.
Nell’ultima stagione il Pordenone, società che deteneva il cartellino del calciatore, lo  aveva girato in prestito all’Ascoli, con il quale ha disputato il campionato cadetto , dove ha collezionato 14 presenze stagionali tra Serie B e Coppa Italia mettendo a segno due e gol e due assist.

Amato Ciciretti è un calciatore che mister Vivarini conosce bene avendolo allenato all’Ascoli nel 2019, quando arrivò dal Parma nel corso del mercato invernale. Tuttavia sulle tracce dell’ex centrocampista di Napoli e Messina c’è pure un club dell’Arabia Saudita, nuovo El Dorado del calcio, che avrebbe presentato a Ciceretti una ricca offerta e per il quale lo stesso calciatore si è preso qualche giorno di tempo per riflettere sul suo futuro.