Il Gremio ha annunciato l’attaccante Joao Pedro fino alla fine di luglio 2024. All’età di 31 anni, l’esperto attaccante ha difeso il club turco Fenerbahçe nell’ultima stagione europea. Nato a Ipatinga, è stato rivelato dall’Atlético Mineiro nel 2010 ed è stato presto ceduto al Palermo in Italia, alla sua prima esperienza in Europa. Ha poi giocato con la squadra portoghese del Vitoria de Guimaraes, prima di trasferirsi al Penarol. Nel 2012 è tornato in Brasile per difendere i colori del Santos. L’anno successivo è tornato in Portogallo dove ha giocato per l’Estoril Praia e nel 2014 torna in Italia per giocare nel Cagliari. Per il club italiano ha disputato otto stagioni consecutive, acquisendo maggiore risalto come capocannoniere. Ben presto è stato naturalizzato ed è stato convocato in nazionale lo scorso anno. Ancora in allenamento, Jooão Pedro ha difeso la squadra brasiliana Under 17, vincendo la Coppa del Sud America e la Sendai Cup nel 2009.