bologna monza thiago motta probabili formazioni

Il Bologna sta cercando di mettere benzina nelle gambe per l’inizio di stagione. Sarà un’annata molto importante per i rossoblù che devono proseguire l’ottima scia iniziata l’anno scorso. Il club felsineo ha dimostrato di avere le basi per dare il salto di qualità che i tifosi si aspettano, ma il mercato ancora non è stato ottimale in base a queste richieste. Anzi ci sono diversi mugugni all’interno della squadra che potrebbero rovinare l’ambiente bolognese.

Foto Credits Antonio Perri

Thiago Motta ai microfoni di Radio Nettuno Bologna Uno, come ha riportato Eurosport, ha attaccato Musa Barrow: “Servono due esterni d’attacco, lo vedono tutti. Orsolini é infortunato, già negli ultimi due-tre mesi del campionato ha dovuto lavorare per il suo problema, pensavamo che dopo le vacanze fosse pronto e invece non l’ho avuto per tutta la preparazione. Il nostro obiettivo è competere con tutte le squadre di A, ma oggi non siamo in grado. E non vogliamo tornare indietro. Bisogna investire, manca qualità e lo vedono tutti. Musa Barrow? Lui ha grandi potenzialità, è da tanti anni a Bologna e magari deve andarle a dimostrare altrove“.

Foto account Twitter TGCOM24

Il mister del Bologna ha poi analizzato la rosa attuale: A oggi non siamo in grado di competere in Serie A. Tra l’altro gli oltre 14mila abbonati dimostrano di volere ancora certe emozioni, non possiamo tradire questo amore, sono un vero e proprio voto di fiducia“. La squadra ha ragazzi fantastici ma che hanno bisogno di entusiasmo in più, uno stimolo in più, qualità e concorrenza in più. Siamo tutti consapevoli che per migliorare dobbiamo investire“.